Clicca su ogni Pratica per tutte le informazioni:

  • I. Ideale per chi si avvicina allo Yoga e allo Yoga dinamico (lezioni aperte a tutti livelli)

    GENTLE FLOW
    Questa classe è stata concepita per offrire una pratica Vinyasa più morbida ad un ritmo più lento e dolce, per dare il tempo di partecipare alle transizioni tra le diverse sequenze nonché portare attenzione all’allineamento nelle pose. Sarete guidati ad entrare in sintonia con il vostro respiro muovendo il corpo, espandendo la mente, ed aprendo il cuore. Gentle Flow ha tutti i vantaggi di una classe Vinyasa con una attenzione particolare alla consapevolezza e allo stato interiore in modo sottile e profondo. Ideale per chi desidera una pratica distensiva e tonificante al tempo stesso.

    HATHA-FLOW
    Questa classe è ideata per poter sviluppare la propria pratica attraverso gli strumenti di Hatha Yoga ed allineamento in un connubio di movimenti che portano ad un approccio energetico e ben strutturato. Ogni lezione ha un tema in generale legati alla filosofia yoga. I partecipanti sono incoraggiati ad ascoltare i loro corpi per trovare il bilanciamento ideale tra forza, precisione ed allungamento coltivando una personale attitudine alla gentilezza. Questa classe porterà rinforzo, stabilità, energia, rilassamento e fondamento.

    YIN&YANG
    Yin è il principio femminile, la luna, scuro, passiva, fresco, intuitivo. Yin yoga è stato sviluppato per penetrare in profondità nei tessuti connettivi per creare espansione, allungamento e aiutare la guarigione sciogliendo i blocchi energetici e aumentando il flusso di energia nell’organismo. Yang è il principio maschile, il sole, la luce, attiva, il calore e la logica. Yang yoga è la pratica più tradizionale asana hatha, vinyasa o ashtanga che sviluppa la forza muscolare, resistenza e flessibilità. Nello Yoga Yin/Yang si combinano questi due tipi di pratiche attraverso una classe che inizia con profondo e calmo yoga e che si evolve in uno yoga più dinamico, energizzante e edificante (o viceversa secondo le lezioni). Portando entrambi gli aspetti Yin e Yang in ogni classe siamo in grado di sperimentare tutti i vantaggi di entrambi gli stili, aumentare l’ascolto e la attenzione su noi stessi, portare equilibrio e armonia nella nostra pratica e nella vita quotidiana.

    PRANAYAMA FLOW
    Una pratica potente in cui asana, kriyā, tecniche di prāṇāyāma, contemplazione e meditazione fluiscono e si fondono una nell’altra senza cesure per permettere al nostro corpo-mente di entrare in uno stato di attenta focalizzazione/concentrazione che accompagnerà la giornata che sta per iniziare. Una meditazione in movimento che accompagna la pratica sopra e oltre il tappetino.
    Si consiglia di partecipare a stomaco vuoto.
    “Quando il respiro è instabile, la mente è instabile; quando il respiro è stabile, la mente è stabile e lo yogin raggiunge la stasi: perciò è necessario contenere il respiro”.
    Haṭhayoga Pradīpikā 2.2
    Nell’essenzialità di questo sūtra, è implicito il meccanismo che sottende alla pratica di prāṇāyāma: il modo in cui respiriamo rispecchia il nostro stato mentale [ed emozionale] e può fungere da mediatore tra il nostro stato fisico e quello emozionale [o mentale].
    Così come quando siamo agitati il respiro diventa anch’esso agitato e irregolare, e il nostro corpo diventa rigido e reagisce in diversi modi a livello somatico così, all’inverso, un respiro cosciente, profondo, armonico può influenzare in tal senso il nostro stato mentale e fisico.
    Il respiro, una delle manifestazioni del prāṇa, può essere veicolato attraverso determinate tecniche per stimolare in maniera vigorosa il flusso naturale della nostra energia, regolare le risposte fisiologiche e aiutare a ritrovare equilibrio nel corpo-mente.
    Il sostantivo maschile sanscrito prāṇa significa, al singolare, soffio vitale (inclusivo di tutte le manifestazioni di energia vitale, a cominciare da quella del respiro), ed ayāma significa espansione: prāṇāyāma significa letteralmente espansione del soffio vitale. Interessante notare che il sostantivo prāṇa al plurale significa vita: per gli yogin, infatti, la vita umana si misura non in anni, ma in soffi vitali.

  • II. Ideale per chi cerca una pratica dinamica e fluida (lezione aperta a tutti livelli)

    VINYASA FLOW
    Vinyasa Flow è lo stile vigoroso e creativo dove le asana (posture) sono collegate in sequenza con il respiro. La maggior parte della classe è quindi un flusso di movimenti, tuttavia talvolta alcune posture possono essere mantenute più a lungo per una maggiore esplorazione fisica ed interiore. La sequenza, sempre diversa include alcune posture come le inversioni, posture di equilibrio sulle braccia, piegamenti della schiena saranno fornite indicazioni verbali per consentire a ciascuno di praticare al meglio del proprio sentire e delle proprie abilità nel momento. Il sottofondo musicale unito ad un tema filosofico-spirituale antico o moderno ispirerà ogni classe.

    VINYASA DETOX
    Vinyasa Detox è la nostra classe dinamica specificatamente mirata alla detossinazione profonda dell’organismo dalle tossine e dal sovraccarico mentale. Riconducendosi all’antico e vasto principio della sauca ovvero purezza, cura ed igiene di sè dei nyamas (personali norme di condotta) dello Yoga Sutra Patanjali, la pratica può prevedere specifiche sequenze mirate ad una area del corpo e ad un processo fisico (metabolico, intestinale, renale).

    SUN FLOW SALUTATION
    Praticare Yoga al mattino è uno dei modi migliori per energizzarsi e prepararsi alla giornata. Al mattino l’organismo è a riposo e la mente è libera, entrambi sono pronti a ricevere stimoli di riattivazione benefica e profonda.  La pratica del mattino permette di sentire come portare il corpo in progressione e vitalità e già dopo la prima sessione non se ne potrà più fare a meno! Questa sessione agisce come un vero e proprio stimolante naturale alla propria piena vitalità e produttività. Coltivando esercizi di respirazione pranayama, una sequenza varia e frizzante accompagnati dalla musica si aumenta il livello energetico fisico e degli ormoni del buon umore come la serotonina.  Gli effetti della pratica del mattino saranno prolungati e ben distribuiti durante tutta la giornata contribuendo ad un migliore stato di lucidità, appagamento, calma e tono. Una pratica aperta a tutti i livelli che include svariate opzioni.

  • III. Ideale per chi cerca una pratica dolce e terapeutica

    GINNASTICA DOLCE
    Questo corso è finalizzato a risolvere le problematiche della schienadovute a problemi posturali, stile di vita sedentaria e stressante. Il corso, grazie ad una serie di essercizi attentamente selezionati prevede un approccio dolce con esercizi di stretching graduale, per rafforzare e rilassare tutta la schiena.
  • IV. Altre lezioni:

    YOGA KIDS
    Lo Yoga Kids diventa un momento interamente concentrato sui bambini che hanno l’opportunità insieme ad un’insegnante di praticare un’attività che agisce a livello fisico, mentale ed emozionale in un ambiente protetto e privo di interferenze. I movimenti attraverso le asana sono creati in maniera narrativa e ludica incluse brevi meditazioni e respirazioni. I bambini recepiscono rapidamente i nuovi stimoli che si attivano naturalmente al loro interno sviluppando maggiore equilibrio, calma e curiosità. Questo favorisce l’apertura alla scoperta della propria interiorità in modo naturale e gioioso come un percorso di conoscenza di sé, aumenta la capacità di concentrazione e memoria, favorisce la creatività e la consapevolezza.

    ACRO YOGA
    L’Acroyoga è una pratica sana e divertente che unisce l’ARMONIA dello YOGA, l’EQUILIBRIO e l’ENERGIA dell’ACROBATICA e il RILASSNTE VOLO TERAPEUTICO che trae origine dal Thai Yoga Massage.

    YOGA PRENATALE
    Lo yoga in gravidanza accompagna con dolcezza la donna lungo lo speciale percorso verso il divenire madre. E’ indicato dall’inizio della gravidanza e può essere praticato fino alle settimane precedenti il parto.

    PILATES
    E’ una pratica fisica concepita per rinforzare, allungare e tonificare il corpo. Si presta molto bene come complemento dello yoga poiché isolando specifiche aree scheletriche e muscolari si rieduca e si riporta il corpo alla migliore condizione fisica. Pilates è raccomandato per chi ha dolori di schiena ed una classe generalmente si focalizza su una serie specifica di movimenti che stimolano la consapevolezza sul corpo e l’isolamento muscolare. L’obiettivo di una classe pilates è ridurre al minimo l’affaticamento della colonna, riallineare le giunture, rinforzare e migliorare la respirazione, il sistema linfatico e circolatorio.
    Una pratica adatta a tutti i livelli (classi da 4 a 10 partecipanti).