Women’s Balance – secondo incontro sulla CREATIVITA’ E AUTOMASSAGGIO

Women’s Balance – secondo incontro sulla CREATIVITA’ E AUTOMASSAGGIO

WOMEN’S BALANCE – L’EQUILIBRIO FEMMINILE 

2 incontro : Domenica 18 novembre dalle 13h30 alle 15h30

Paola Natalini e Cinzia Donnoli vi propongono 5 incontri esperienzali per condividere con le donne le chiavi per raggiungere l’equilibrio femminile profondo e per aprirsi a una vita di passione e benessere.

Ogni incontro è un’occasione per ritrovare l’equilibrio che vi rende forti e volitive, fiduciose e creative, amorevoli e collaborative in armonia con chi siete veramente. Unisciti a questo cerchio di donne per divenire consapevole dei doni della forza femminile, essere protagonista del cambiamento e vivere una vita appassionante e gioiosa!

Lista dei incontri e temi sviluppati:

1 incontro – 14 ottobre | IL CORPO: prendi consapevolezza della tua femminilità più profonda

2 incontro – 18 novembre | CREATIVITA’ E AUTOMASSAGGIO: lascia fluire la tua femminilità

3 Incontro – 16 dicembre | POTERE PERSONALE: autostima e fiducia nella tua forza femminile

4 Incontro – 13 gennaio | PRENDERSI CURA DI SE’ E DELL’ ALTRO: espandi la tua capacità di sentire col cuore

5 Incontro – da definire | IL POTERE DELL’ INTUIZIONE: diventa consapevole della tua guida interiore

Questi incontri sono adatti a tutti, a curiosi e interessati di benessere… insomma a tutte le donne!

Per informazioni e iscrizioni, potete scrivere una email a:

Eventi riservati ai soci – (tessera associativa di volare 15 euro valida fino a fine agosto 2019) – Consigliato abbigliamento comodo

Corso condotto da:

  • Paola Natalini, Operatrice Olistica Professional S.I.A.F, iridologa, si appassiona dal 1988 allo yoga- Hata Yoga – ed alla meditazione. Nel periodo 1990/’92 approfondisce la conoscenza del lavoro di gruppo – energy work e energy dance,organizzando e partecipando a seminari specifici con il Centro Studi La Clessidra a Bologna e in varie località italiane. Dal 1997ad oggi l’incontro con il M° Guru Dev Singh è determinante per la conoscenza e la formazione nell’ambito del Kundalini Yoga e diventa insegnante di  Sat Nam Rasayan nel 2000. Incontra successivamente la danza ,specialmente la danza medio orientale, e si interessa sempre più alle tematiche legate al mondo femminile. La formazione nel settore delle attività corporee, continuativa  fino ad oggi, con  l’utilizzo di varie tecniche, le consente di approfondire l’ascolto del corpo e del movimento consapevole. Promuove la diffusione del naturale processo di consapevolezza globale della persona attraverso trattamenti individuali, corsi e seminari.
  • Surya Cinzia Donnoli – Body worker  e Coach al femminile: Dal 1985 ha intrapreso un percorso di crescita e ricerca personale per sviluppare ed esprimere i suoi talenti. La sua via è stata la danza nelle sue varie forme: contemporanea, teatro danza, danza terapia, biodanza e danza mediorientale. La meditazione e in particolare le tecniche di Osho e i suoi insegnamenti sono stati il supporto e la guida verso una maggiore consapevolezza. Ha insegnato per 15 anni Danza Mediorientale e conseguito il diploma riconosciuto dalla FIDS (federazione italiana discipline sportive). La continua ricerca le ha permesso di creare nel 2000 la ”DANZA DELLA LUNA” e la “DANZA DELLA VITA”, un metodo per lavorare in profondità sul femminile e condurre seminari per le donne che desiderano sviluppare  il loro potenziale creativo aiutandole a trovare la propria strada di espressione in molt0i i campi della vita. Questo metodo prevede la conoscenza approfondita della ciclicità femminile in tutte le sue forme, che è la base per poter affrontare la vita con un ritmo consono alla natura della donna. L’ascolto del proprio corpo con i suoi bisogni, il movimento spontaneo liberatorio e la condivisione nel cerchio permettono alla donna di esplorare le emozioni espandendole in un contesto protetto. Nel 2014 ha sviluppato il metodo “GI ginnastica intima”, un programma che aiuta le donne a superare i disagi legati al pavimento pelvico che è alla base del benessere fisiologico della donna, permettendo inoltre di avere un rapporto più sereno con la propria intimità/sessualità e un valido supporto nelle difficoltà che si incontrano durante le mestruazioni e il passaggio della menopausa.